Quotidiano Nazionale logo
9 apr 2022

Atalanta a Sassuolo, corsa al quinto posto: Zapata titolare. Formazioni e dove vederla

I bergamaschi concentrati sull'Europa League, devono però puntare su un piazzamento prestigioso in campionato. Con gli emiliani non perdono dal 2014

fabrizio carcano
Sport
Atalanta's Dutch defender Teun Koopmeiners reacts during the UEFA Europa League quarter-final, first-leg football match RB Leipzig v Atalanta in Leipzig on April 7, 2022. (Photo by Ronny HARTMANN / AFP)
Teun Koopmeiners sarà della partita

Bergamo, 9 aprile 2022 - L’Atalanta che punta quasi tutto sull’Europa League non vuole mollare la presa in campionato e intende restare in corsa per il quinto posto. Per questo la Dea, domani pomeriggio alle 15 impegnata al Mapei Stadium in casa del Sassuolo, scende in Emilia in cerca di tre punti per restare in scia alle romane nello sprint per i posti per la prossima Europa League e Conference League.

La trasferta a Reggio Emilia cade in mezzo alla doppia sfida europea contro il Lipsia, inevitabile che Gasperini ricorra al turn over al netto di alcune scelte obbligate. La mancanza dei due mediani titolari, con De Roon squalificato e Freuler indisponibile per un’elongazione muscolare che gli farà saltare anche il Lipsia, obbliga a schierare a centrocampo il trio Koopmeiners-Pessina-Pasalic, in un triangolo dove il croato dovrebbe giostrare da trequartista, Dietro senza l’infortunato Djimsiti, ma con il recupero di Rafael Toloi, ci sarà spazio per il 18enne Giorgio Scalvini, con uno tra Demiral, ex di turno, e Palomino.

Sulle corsie esterne recuperato anche Maehle: dovrebbe giocare Pezzella a sinistra, con staffetta a destra tra Hateboer e Zappacosta. Davanti ci sono tutti tranne Ilicic: da centravanti ci sarà Duvan Zapata che ha bisogno di giocare per ritrovare il ritmo partita, mentre per il ruolo di seconda punta favorito Malinovskyi sull’altro ex di turno Jeremie Boga, con Muriel pronto a subentrare nella ripresa.

Atalanta stravorita contro un Sassuolo che non batte i bergamaschi dal 2014 e da quando c’è Gasperini sulla panchina nerazzurra nei 12 scontri con la Dea ha rimediato dieci sconfitte e due soli pareggi. Neroverdi senza Berardi, ormai salvi con 43 punti e fuori dalla corsa europea con un ritardo di sette punti dall’ottavo posto della Fiorentina.

Probabili formazioni
Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Maxine Lopez, Henrique; Defrel, Raspadori, Traoré; Scamacca.
Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Scalvini; Hateboer, Koopmeiners, Pessina, Pezzella; Pasalic; Malinovskyi, Zapata.
All. Gasperini

Dove vederla in tv: diretta dalle 15 su DAZN
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?