Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
10 mar 2022

Pagelle Atalanta: grande serata per Muriel e Malinovskyi. Che corse Zappacosta!

Grande prova corale della squadra di Gasperini

10 mar 2022
fabrizio carcano
Sport
Atalanta-Bayer Leverkusen
Europa League 2021/2022
Ottavi di finale 
Bergamo, 10 Marzo 2022
Nella foto: Ruslan Malinovskyi e Florian Wirtz
Ph. Soli - Ag. Aldo Liverani
Ruslan Malinovskyi
Atalanta-Bayer Leverkusen
Europa League 2021/2022
Ottavi di finale 
Bergamo, 10 Marzo 2022
Nella foto: Ruslan Malinovskyi e Florian Wirtz
Ph. Soli - Ag. Aldo Liverani
Ruslan Malinovskyi

Nell’Atalanta che batte 3-2 il Bayer Leverkusen brillano le stelle degli attaccanti Muriel e Malinovskyi.

Musso 6
Praticamente non sporca i guanti e non viene impegnato e sulle tre occasioni tedesche, il palo e i due gol, non può fare nulla.
Toloi 6,5
Sullo 0-1 evita il raddoppio con una chiusura chirurgica, poi è lui ad avviare l’azione del 2-1 con un provvidenziale recupero.
Demiral 6,5
È in ritardo sulla prima rete di Aranguis ma dopo non sbaglia un intervento e nel finale fa la voce grossa.
Djimsiti 6
Su entrambi i gol del Bayer sembra mal posizionato, ma per il resto il suo lo fa.
Dal 68’ Palomino sv
Entra per dare maggiore sicurezza al reparto arretrato.
Hateboer 6,5
A destra fa scintille contro il connazionale Bakker con un duello fisico tutto a suo favore.
De Roon 6,5
Duella in mezzo con Palacios, a volte è un po’ irruente, ma è una diga preziosa
Freuler 6,5
Gara di tante cose buone, nei contrasti, nei recuperi, nell’ impostazione. Evita il 3-3 con una chiusura difensiva
Zappacosta 7
Nel primo tempo è un torrente in piena inarrestabile e sfiora pure il gol. Nella ripresa parte bene poi finisce la benzina
Dal 77’ Maehle 6
Nel finale aiuta con un po’ di corsa a sinistra
Malinovskyi 7,5
Segna una rete pesantissima, quella del pareggio, e poi scodella due assist per Muriel. Unica pecca: fallisce una rete facile nel finale di primo tempo.
Dal 68’ Boga 6
Venti minuti di cuore e polmoni, spesso però si perde dopo la corsa
Koopmeiners 6,5
Leader tattico, a volte attaccante aggiunto. Gioca ovunque, fatica però a trovare qualche buon tiro.
Muriel 7,5
Riemerge dopo un lungo inverno con una doppietta e un assist. L’ultimo suo vero squillo era stato a novembre in Champions con il gol su punizione nel finale per il 3-3 contro lo Young Boys.
Dal 77’ Miranchuk 6
Cerca il quarto gol e lo sfiora per poco.
All Gasperini 7

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?