Muriel ricoverato per trauma cranico
Muriel ricoverato per trauma cranico

Bergamo, 14 luglio 2020 - Paura per Luis Muriel. L'attaccante dell'Atalanta ha riportato un trauma cranico con ferita lacero-contusa dopo una caduta accidentale in casa. Immediatamente soccorso, il giocatore è stato sottoposto a tac, l'esame avrebbe dato esito negativo. Lo stesso Muriel ha tranquilizzato i tifosi con un post sui social. Stasera l'attaccante stasera non sarà in campo contro il Brescia.

Muriel, classe 1991, alla prima stagione in nerazzurro è attualmente il miglior marcatore stagionale della Dea con 17 gol in serie A ed uno in Champions League. Nelle ultime tre giornate il centravanti colombiano, pur uscendo dalla panchina, ha collezionato due gol e un assist.

HA COLLABORATO: FABRIZIO CARCANO