Quotidiano Nazionale logo
21 dic 2021

Genoa-Atalanta, le pagelle: Muriel non incide, Sportiello fa il suo

Nerazzurri fermati sullo 0-0 a Marassi. Pesano le tante assenze

fabrizio carcano
Sport
Genoa�s Mattia Bani (R) and Atalanta�s Luis Muriel (L) in action during the Italian Serie A match, Genoa CFC vs Atalanta BC at Luigi Ferraris stadium in Genoa, Italy, 21 december 2021.
ANSA/LUCA ZENNARO
Prestazione sottotono per Luis Muriel

Sportiello 6
Non giocava da tre mesi e mezzo, nel primo tempo non sporca mai i guanti, nel secondo tempo gestisce il traffico con qualche uscita attenta.
Djimsiti 6
Il suo lo fa senza problemi, sale e produce anche un buon cross per la testa di Demiral. Sbaglia poco.
Demiral 6,5
Fa buona guardia sul temuto Destro prima e su Pandev dopo, nel finale sale aiutando l’attacco e sfiora il gol di testa
Palomino 6
Serata tranquilla, gestisce bene le folate di Ekuban con duello fisico e con qualche sportellata
Hateboer 6
Alla quinta partita dopo sei mesi fermo per infortunio, sta crescendo, sta aumentando i giri ma ancora non è al meglio
Freuler 6
Fa il suo ma il cartellino giallo rimediato nel primo tempo fa scattare la squalifica per la prossima gara contro il Torino. Esce nell’intervallo.
Dal 46’ De Roon 6
Subentra nella ripresa portando grinta in mezza con contrasti e carattere
Koopmeiners 6
Primo tempo di qualità con giocate e passaggi, ma senza trovare un tiro buono. Nella ripresa cala con il passare dei minuti
Dal 84’ Piccoli sv
Zappacosta 6
Ex di turno. Per la prima volta schierato a sinistra. Fa il suo ma non è brillante come un mese fa
Malinovskyi 5,5
Non trova i suoi tiri da fuori e finisce per impaludarsi fuori area, anche lui trasloca da sinistra a destra senza fortuna.
Dal 65’ Ilicic 6
Entra bene, si muove e cerca la profondità ma nel finale ci crede di meno
Miranchuk 5,5
Parte titolare nel tridente a destra, poi si sposta a sinistra ma non combina nulla e non è mai pericoloso.
Dal 65’ Pasalic 6
Porta fisicità e aumenta la velocità ma non riesce ad incidere come un mese fa
Zapata 6
Cerca la profondità ma è abbastanza isolato davanti. A tre minuti dall’intervallo si infortuna all’inguine in un allungo ed è costretto a uscire.
Dal 44’ Muriel 5
Non combina nulla davanti, spara un paio di palloni in tribuna. Chiude il girone di andata con 3 gol tra campionato e coppa, pochissimi per un bomber da 45 gol nello scorso biennio.
All. Gasperini 6
Senza Toloi, Maehle e Gosens spreme i titolari, perde Zapata nel primo tempo e non trova risposte dai tanti attaccanti che getta nella mischia
Voto squadra 6
Dopo 24 partite il serbatoio è in riserva, la Dea negli ultimi dieci giorni ha perso due partite su quattro. Questo pareggio rallenta la corsa in alto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?