Quotidiano Nazionale logo
7 dic 2021

Champions, l'Atalanta deve battere il Villareal. Probabili formazioni e la partita in Tv

Domani alle 21 la sfida decisiva al Gewiss Stadium. Gasperini: "Siamo pronti a giocare una grande gara"

fabrizio carcano
Sport
Atalanta's Swiss midfielder Remo Freuler (5thL) celebrates after scoring his side's third goal during the Italian Serie A football match between Napoli and Atalanta on December 4, 2021 at the Diego-Maradona stadium in Naples. (Photo by Filippo MONTEFORTE / AFP)
I giocatori dell'Atalanta festeggiano il successo contro il Napoli

Bergamo, 7 dicembreb 2021 - "Arriviamo bene alla gara decisiva di domani sera contro il Villarreal. Viviamo un momento molto buono di risultati e prestazioni, con vittorie di prestigio, ma ora dobbiamo essere bravi a resettare e pensare che questa è una nuova partita in cui si riparte da 0-0 e abbiamo a disposizione un solo risultato: la vittoria". Dimenticare i colpacci esterni sui campi di Juventus e Napoli e ripartire da zero. È questo il mantra di Gian Piero Gasperini alla vigilia della gara decisiva di domani sera alle 21 al Gewiss Stadium contro il Villarreal. Gara secca, senza appello, che la Dea può solo vincere: un pareggio significherebbe il terzo posto che fa scivolare in Europa League.

"Stavolta abbiamo il vantaggio di giocare in casa, a differenza dei due anni precedenti, non abbiamo ovviamente la certezza della qualificazione ma abbiamo la fiducia di poterci riuscire. Le sensazioni della vigilia? Tutte le partite quando diventano decisive sono importanti, è stato così due anni fa in Ucraina con lo Shakhtar o lo scorso anno a Amsterdam con l’Ajax, le partite da dentro e fuori creano un pathos che ovviamente non puoi avere in campionato. Noi stiamo bene, abbiamo tutti i giocatori disponibili ad eccezione di Gosens, qualcuno ha qualche piccolo acciacco ma si può recuperare entro domani".

Atalanta alla 23esima gara di Champions negli ultimi due anni e mezzo e ormai avvezza a queste sfide ad alta tensione. "È vero. In questi abbiamo accumulato una buona esperienza, abbiamo una maggiore consapevolezza e serenità, ma questo – ha sottolineato Gian Piero Gasperini nella tradizionale conferenza stampa della vigilia - non deve toglierci quell’emozione che abbiamo sempre avuto approcciando le gare di Champions". Massima attenzione al Villarreal che attraversa un momento di difficoltà con appena 5 punti raccolti nelle ultime 8 giornate della Liga. "Affrontiamo una squadra di assoluto valore, anche se sta avendo difficoltà in campionato. Il Villarreal ha vinto l’Europa League, hanno un grande allenatore come Emery che ha vinto tanto anche con il Siviglia. Sarà una gara equilibrata, in queste partite sono determinanti gli episodi che alla fine determinano il risultato”, ha chiosato Gasperini.

Probabili formazioni

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Zappacosta, De Roon, Freuler, Maehle; Malinovskyi, Pasalic; Zapata. All. Gasperini.
Villareal (4-3-3): Rulli; Foyth, Albiol, Torres, Pedraza; Parejo, Capoue, Gomez; Chukwueze, Moreno, Danjuma. All. Emery.

La partita in Tv

Diretta dalle 21 su Amazon Prime Video.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?