Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 gen 2022
fabrizio carcano
Sport
13 gen 2022

Atalanta, Gasperini lancia in difesa un nuovo gioiello: il 18enne Giorgio Scalvini

Il giocatore della Primavera ormai stabilmente aggregato da luglio alla prima squadra, ieri sera ha avuto la possibilità di esordire dal primo minuto

13 gen 2022
fabrizio carcano
Sport
Atalanta's Scalvini Giorgio and Venezia's Sofian Kiyine in action during the Italian Cup, round of 16, soccer match  Atalanta BC vs Venezia at the Gewiss Stadium in Bergamo, Italy, 12 January 2022.
ANSA/PAOLO MAGNI
Il giovane difensore Giorgio Scalvini nella partita dell’Atalanta contro il Venezia
Atalanta's Scalvini Giorgio and Venezia's Sofian Kiyine in action during the Italian Cup, round of 16, soccer match  Atalanta BC vs Venezia at the Gewiss Stadium in Bergamo, Italy, 12 January 2022.
ANSA/PAOLO MAGNI
Il giovane difensore Giorgio Scalvini nella partita dell’Atalanta contro il Venezia

Bergamo - Un altro ragazzo bergamasco titolare con la maglia dell’Atalanta. Giorgio Scalvini, 18 anni compiuti a dicembre, gioiello della Primavera ormai stabilmente aggregato da luglio alla prima squadra, ieri sera ha avuto la possibilità di esordire dal primo minuto dopo aver collezionato una manciata di ingressi nel secondo tempo negli scorsi quattro mesi, inclusa un’intera ripresa a ottobre sul campo della Sampdoria. “È stata una grandissima soddisfazione partire da titolare, una grande emozione, ma già essere parte del gruppo della prima squadra è qualcosa di speciale per me. Devo ringraziare i miei compagni che mi aiutano tanto con la loro esperienza”, ha spiegato il giorno dopo il ragazzo di Palazzolo, in un’intervista rilasciata al canale ufficiale YouTube atalantino.

“Essere un prodotto del settore giovanile dell’Atalanta per me è un motivo di orgoglio e so adesso di essere diventato anche un esempio per i tanti giovani che stanno crescendo nel nostro vivaio. E che vivaio!”, ha rimarcato Scalvini. Elogiato da Gian Piero Gasperini a fine gara: “Scalvini ha fatto una buona partita, ha dei mezzi e ha margini, dovrà crescere, queste sono partite che lo aiutano e gli possono dare minutaggio. Ha fatto una prestazione positiva".

Scalvini è solo l’ultimo di tanti ‘canterani’ di Zingonia lanciati in prima squadra da Gasperini che dal 2016 ha lanciato Bastoni, oggi all’Inter, Melegoni, ora al Genoa, Ruggeri, adesso alla Salernitana, oltre ai vari Kulusevski, Diallo, Barrow e tanti altri ragazzi oggi protagonisti in serie B. Domenica a Udine a esordire in serie A era stato il 19enne bresciano Giorgio Cittadini, anche lui aggregato alla prima squadra da questo girone di ritorno.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?