Varese, 9 febbraio 2018 - Un uomo di 54 anni, residente in provincia di Varese, è stato arrestato dai carabinieri di Luino, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Varese per violenza sessuale su minore. A quanto si è appreso, l'uomo è accusato di aver abusato sessualmente della figlia minorenne, fin quando la giovanissima non ha trovato il coraggio di denunciarlo, accompagnata dalla madre. Le indagini dei militari, oltre ad aver trovato riscontro a tutte le dichiarazioni fatte dalla minore, avrebbero anche scoperto altri abusi sessuali di cui l'uomo sarebbe autore, nei confronti di altre minorenni vicine alla famiglia. Le indagini sono ancora in corso.