Varese, 18 aprile 2017 - Freddo e forti raffiche di vento nel Varesotto. Sono oltre 90 gli interventi dei vigili del fuoco a causa di alberi caduti e tetti scoperchiati. Circa trecento chiamate sono arrivate oggi alla sala operativa e per far fronte alle richieste di intervento è rientrato anche il personale libero dal servizio. In alcuni casi le piante sono cadute sulle strade, provocando disagi alla circolazione. Si sono verificati anche due incendi in aree boschive a Cugliate Fabiasco e Saronno. Sempre a causa del vento la navigazione sul lago Maggiore è stata temporaneamente sospesa.