Varese, 6 ottobre 2017 -  La polizia locale di Saronno ha multato quattro richiedenti asilo  nell'ambito di una serie di controlli per "la lotta agli abusivi, a chi disturba la quiete pubblica e a chi crea intralcio alla circolazione". La sanzione amministrativa per i 'bivacchi' sulle strade cittadine ammonta a 100 euro.

Si tratta di due nigeriani di 37 e 38 anni, un senegalese di 34 anni e una 19enne nigeriana, che è stata accompagnata in stazione per raggiungere il centro di accoglienza a Malnate dove è ospitata. "La polizia locale con grande impegno cerca di presidiare il territorio - ha spiegato in una nota il sindaco Alessandro Fagioli - purtroppo fino a quando lo Stato non agirà seriamente nei confronti di irregolari e delinquenti per noi si tratterà di un lavoro infinito".