Montegrino Valtravaglia (Varese) - Un vasto incendio boschivo è divampato alle 17  sulle alture sovrastanti Montegrino Valtravaglia. Le fiamme sono state notate dall'abitato a chilometri di distanza. Sono subito intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Luino. Il fronte delle fiamme si è allargato molto velocemente a causa del vento che questo pomeriggio spazzava il nord della provincia di Varese ma soprattutto a causa del terreno reso secco dagli ultimi giorni di sole. L'incendio ha distrutto 1.500 metri quadrati di bosco. Si tratta certamente di un rogo di natura dolosa: qualcuno ha appiccato le fiamme così come avvenuto domenica scorsa a Leggiuno. Il fuoco non ha danneggiato le abitazioni: non è stato necessario sgomberare i residenti.