Laveno Mombello, 11 agosto 2017 - Emergenza maltempo, dopo settimane di grande caldo, in tutta la Lombardia. Una violenta ondata di maltempo ha colpito anche il territorio di Varese, con pioggia ed episodi di grandine. Un particolare intervento è stato necessario a Laveno Mombello, in località Ceresolo. I vigili del fuoco sono stati chiamati per mettere in sicurezza la croce di un campanile, colpito da un fulmine nella notte.

Problemi registrati anche nelle colture come spiega la Coldiretti Lombardia: "Non è solo la dimensione dei chicchi a fare danni, ma anche la violenza del vento che ne aumenta la potenza distruttiva, oltre a scoperchiare serre e rompendo rami lasciando le colture senza più protezione". Siamo di fronte quest'anno, continua la Coldiretti, "al moltiplicarsi di eventi estremi con l'alternarsi di caldo anomalo, siccità, bombe d'acqua, grandinate violente e con il divampare i incendi che hanno colpito non solo boschi ma anche animali allevati, pascoli, vigneti e uliveti con un impatto devastante sull'ambiente, l'economia, il lavoro e il turismo".