Milano / Bergamo / Brescia / Como / Cremona / Lecco / Legnano / Lodi / Monza Brianza / Mantova / Pavia / Martesana / Rho / Sesto / Sud-Milano / Sondrio / Varese

Accusato di concussione, arrestato ispettore

Soldi in cambio di permesso di soggiorno

Il poliziotto, in servizio al Commissariato di Busto Arsizio, è stato preso in flagranza di reato. Le indagini sono in corso per verificare se il poliziotto abbia commesso altri reati

Polizia (foto Germogli)

Busto Arsizio, 15 Dicembre 2011 - Arrestato un Ispettore Capo della Polizia di Stato. Nel pomeriggio di ieri, a Busto Arsizio, al termine di una delicata attività di indagine coordinata dalla locale Procura della Repubblica, la Squadra Mobile di Varese, in collaborazione con i colleghi del Commissariato di Busto Arsizio, ha arrestato in flagranza per il reato di concussione un Ispettore Capo della Polizia di Stato, in servizio nel Commissariato bustese, gravemente indiziato di avere richiesto denaro in cambio del rilascio di un permesso di soggiorno.

L'uomo è stato rinchiuso nel carcere di Busto Arsizio. Le indagini sono in corso per verificare se il poliziotto abbia commesso altri reati oltre a quello per cui è in cella.

Graziella Leporati

comments powered by Disqus
Pubblicità locale
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP