Varese, 30 agosto 2017 -  Saranno solo i piloti più fantasiosi quelli pronti a gareggiare nel Red Bull Epic Rise che domenica 17 settembre radunerà al Crossodromo Internazionale del Ciglione della Malpensa (Cardano al Campo - VA) tutti gli amanti dei ciclomotori monomarcia truccati. La sfida per conquistare il titolo di Epic Rider sarà percorrere più distanza possibile verso la cima di una salita di 50 metri, in una delle tre categorie in gara: la classe Stock, entry level degli Epic Riders con telaio e ciclistica originale, monocilindrici e a frizione automatica (non oltre 65cc), la Truccati per i mezzi con telaio originale e un massimo di 75 cc, monocilindrici e a frizione automatica e la Proto dedicata ai motorini creati artigianalmente con una cilindrata massima di 100cc 2 tempi e solo a frizione automatica.
 
Per iscriversi alla quarta edizione dell’evento è necessario caricare sul sito ufficiale,

 entro il 31 agosto, un testo con i dettagli tecnici del mezzo di partenza, modifiche apportate e categoria di appartenenza, insieme a un’immagine o un disegno del progetto. Tra le candidature ricevute solo 100 verranno selezionate da Red Bull per fantasia, meccanica ed estetica. Quindi, mancano poco più di 24 ore: bisogna fare in fretta.  Oltre a premiare i primi tre classificati di ogni categoria, la giuria consegnerà il riconoscimento alla“Prima ragazza” e lo speciale “Epic Moped”, assegnato per fantasia, peculiarità del mezzo e travestimento del pilota.