Buccinasco (Milano), 9 settembre 2016 - Primo grande risultato per Alessia Berra, l’atleta ipovedente che è riuscita a guadagnare la finale nei 100 metri delfino, categoria S13, alle Paralimpiadi che si stanno disputando in questi giorni a Rio de Janeiro. Record italiano per la ragazza di Buccinasco che milita nella squadra Polha Varese: con 1’07’’39 ha addirittura sfiorato il record europeo.

Stasera, alle ore 23.39 italiane, Berra tornerà sui blocchi di partenza per disputare la finale. "Un’emozione strepitosa nuotare qui, tantissima gente – ha commentato l’atleta –. Voglio fare di più, c’è sempre da migliorare. Devo trovare la giusta concentrazione per la finale di oggi".