Dresano (Milano), 12 giugno 2017 - Vito Penta, primo cittadino uscente, si è confermato sindaco con il 58,6% dei voti. Con la sua lista di centrosinistra "Primavera per Dresano" ha vinto contro Francesco Galvano, già consigliere comunale a Vizzolo Predabissi, che con la lista di centrodestra "Dresano in Comune" si è fermato al 41,4%. In calo l’affluenza alle urne, che si è attestata al 58,55% degli aventi diritto contro il 65,71% del 2012.

"È stato un risultato molto netto", ha commentato Penta alla fine dello spoglio. "Abbiamo impostato una campagna elettorale che coniugava esperienza e innovazione e i cittadini ci hanno dato ragione. Ora andremo avanti con il programma, le priorità sono l’avvio dei lavori del parco Addetta e la riqualificazione nella zona Madonnina con l’apertura di un nuovo supermercato". "Farò un’opposizione vera", ha dichiarato lo sconfitto Galvano. "La bassa affluenza alle urne deve fare riflettere, è un brutto segnale e la politica deve farsi un esame di coscienza sul perché di questa disaffezione".