Rozzano (Milano), 4 novembre 2017 - Momenti di paura per una rissa avvenuta in una sala giochi: in ospedale due uomini di 53 e 55 anni che sono arrivati alle mani per futili motivi. Il fatto è accaduto questa mattina pochi minuti dopo le 10 in via Pertini all'interno della sala giochi presente nell'area commerciale del Multisala. I due, pare dopo aver giocato alle slot, per motivi ancora non chiari, ma verosimilmente legati a una questione economica, hanno iniziato a litigare.

Prima sono voltati insulti e poi spintoni, schiaffi e pugni. A quanto riferito dalle forze dell'ordine, la lite sarebbe avvenuta avvenuta sotto gli occhi di altri avventori della sala che hanno lanciato l'allarme. Sul posto sono arrivati i carabinieri e due ambulanze. I paramedici dopo aver prestato le prime cure, hanno portato i due uomini negli ospedali San Paolo e Humanitas. Nessuno dei due ha subito lesioni gravi.