Rozzano (Milano),  14 giugno 2017 - Il parcheggio del centro commerciale diventa il nido di una famigliola di germani reali: l'intervento dei vigilantes e dell'associazione Ape consente di recuperarli e metterli in salvo. E' accaduto al Fiordaliso di Rozzano dove un vigilante ha notato durante un controllo mattutino del parcheggio sotterraneo mamma anatra e sei piccoli anatroccoli passeggiare fra le auto in sosta. L'addetto alla vigilanza ha così seguito la famigliola di pennuti arrivando a scovare il nido, realizzato con rami e foglie, in un angolo remoto del parcheggio. Una zona pericolosa per realizzare un rifugio soprattutto nelle ore di punta quando il via vai di auto e pedoni è frenetico. Il vigilantes ha poi allertato la centrale che ha chiesto l'intervento dell'associazione animalista Ape Natura, diretta da Catia Acquaviva responsabile dell’Oasi Smeraldino del Parco Agricolo Sud Milano, che ha raggiunto il parcheggio sotterraneo e grazie a richiami sonori e cibo ha attirato mamma e 5 dei sei anatroccoli,  recuperati e trasportati in un luogo protetto, una roggia nella zona umida poco distante dal centro commerciale. C'è voluta qualche ora in più per rintracciare il sesto anatroccolo che spaventato da auto e umani era fuggito. Una volta recuperato è stato portato da mamma e fratellini.