Buccinasco (Milano), 23 novembre 2017 - Una villa signorile in via Cadorna a Buccinasco, con box, e conti correnti. Tutto sequestrato, per un valore complessivo di oltre 400mila euro. La Divisione Anticrimine della Questura di Milano ha sequestrato la villa a Buccinasco di Giuseppe Grillo, 37 anni, marito di Serafina Papalia, figlia dell'ergastolano Antonio Papalia (in carcere a Padova) boss della 'ndrangheta e fratello di Rocco, scarcerato a maggio dopo 26 anni di carcere.

Giuseppe era stato trovato ad aprile nell'appartamento di via Mascagni, sempre a Buccinasco, intestato al cognato Domenico. Si era nascosto, latitante, per evitare la condanna a 7 anni e 4 mesi per droga. Il sequestro della villa è il primo che segue la nuova normativa antimafia, in vigore dal 20 novembre. Durante il sequestro la moglie di Giuseppe, Serafina, ha assistito all'operazione e ha commentato: "Siete soddisfatti ora?".