Melegnano (Milano), 7 dicembre 2016 - Da oggi a Melegnano ha preso vita la Casa di Babbo Natale, la grande composizione luminosa ideata e allestita da Massimiliano Goglio nel giardino di famiglia, in via dei Platani 31, nel quartiere Giardino. Qui il tripudio di luci si potrà ammirare, dalla strada, fino al 6 gennaio. Come sempre, l’allestimento con Santa Claus, le renne e tutto il contorno, acceso ogni giorno dalle 17 alle 22, contribuirà a rafforzare l’atmosfera e il calore delle feste, richiamando pubblico da Melegnano e dall’intero circondario.

Anche stavolta, infatti, l’iniziativa promette di fare il pieno di visitatori. «La Casa è in linea con lo spirito delle feste, che significano soprattutto stare insieme, riscoprire la dimensione del focolare e della famiglia – commenta Goglio -. Non a caso, la composizione raccoglie tutti i simboli della tradizione, dagli alberi alle stelle alle candele».

Nel corso degli anni la Casa si è arricchita di elementi sempre nuovi, che sono andati a creare una vera ambientazione dicembrina, in un contesto tra i più pittoreschi. L’impatto visivo è notevole, se pensiamo che oggi l’allestimento è costituito da 469mila 382 luci, tutte led a basso consumo, in un’ottica di riduzione dell’impatto ambientale. Tra le novità introdotte quest’anno ci sono un abete di nove metri di altezza, con oltre 26mila led e 78mila cristalli, ed elementi di corredo (palline, candele, orsetti e pacchi dono), in fibra naturale.

«La Casa è un’iniziativa privata, realizzata senza aiuti esterni – prosegue l’ideatore -. E’ il nostro contributo al clima di festa, per la gioia di adulti e bambini». All’iniziativa è legato il sito www.lacasadibabbonatale.com, dove si può visualizzare un’ampia galleria fotografica, oltre alla storia e ai dettagli della composizione luminosa.

Non solo. Chi lo desidera, può lasciare una letterina a Santa Claus, con richieste e pensierini per il vecchietto che porta i regali. All’iniziativa è dedicata anche una pagina facebook. La Casa di Babbo Natale è raggiungibile in auto. Per non creare problemi di viabilità, ai visitatori si consiglia di parcheggiare nelle strade adiacenti e proseguire a piedi per via dei Platani. Chi viaggia coi mezzi, può raggiungere Melegnano con l’autobus Z420, oppure con le linee ferroviarie S1 e S12.