Milano, 31 dicembre 2017 - 

Buongiorno presidente voglio riprendere il tema del lavoro ai giovani. Secondo lei è giusto insistere su Garanzia Giovani, è l’unica soluzione? Marco, Varese

Gentile Marco, La Lombardia è la regione italiana più virtuosa nell’utilizzo di Garanzia Giovani, il programma europeo di formazione e sostegno all’inserimento lavorativo dei Neet, ovvero i giovani disoccupati, che non studiano e non sono inseriti in percorsi formativi, di età compresa tra i 15 e i 29 anni. Sono 101.903 i giovani presi in carico dal maggio 2014 ad aprile 2017, di cui ben il 93% (ossia 93.065 ragazzi), è stato inserito con successo nel mercato del lavoro al termine della politica. Più della metà, il 54% ,è stato avviato mediante un contratto di assunzione mentre il 46% ha potuto svolgere un’esperienza formativa di tirocinio in azienda. Considerando le caratteristiche delle assunzioni per tipologia contrattuale,la metà delle assunzioni ha riguardato rapporti di lavoro a tempo determinato, seguono l’apprendistato 26% e il tempoindeterminato 24%. Inoltre, i 42mila tirocini che sono stati avviati attraverso il programma hanno dimostrato in molte occasioni di essere un vero e proprio strumento di sostegno ai giovani in uscita dai percorsi di istruzione per accompagnarli nella transizione dal sistema educativo al mondo del lavoro. Nel 45% dei casi, infatti, è stato possibile registrare una trasformazione del rapporto in un contratto di assunzione stabile. Un risultato che è stato ottenuto grazie all’impegno della Regione nella promozione solo di tirocini di qualità, ovvero per i quali i datori di lavoro hanno garantito una durata minima di almeno 4 mesi. Credo dunque che questo strumento sia assolutamente positivo. Certo la Regione come sempre si muove per garantire ai giovani una veloce entrata nel mondo del lavoro. E proprio il lavoro sarà uno dei temi che guarderemo con rinnovato interesse nel prossimo anno. Auguro a tutti i lettori de Il Giorno un felice 2018.

Inviate le vostre domande a chiediloamaroni@ilgiorno.it