Montagna in Valtellina, 5 dicembre 2017 - Tragico infortunio questa mattina, martedì 5 dicembre,  sulla ferrovia, parallela alla Statale 38, nel territorio comunale di Montagna in Valtellina. Un uomo ha perso la vita attorno alle 8.05, pare si possa trattare di un gesto disperato ma un'esatta dinamica di quanto accaduto non è ancora stata accertata. 

Sul posto è arrivata l’ambulanza della Croce Rossa di Sondrio in codice di massima urgenza. Ma i sanitari nulla hanno potuto fare se non constatarne il decesso. Ad effettuare gli accertamenti e a chiarire la dinamica gli agenti della Polizia di Stato, i Carabinieri e i Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza della zona. La circolazione dei treni è stata bloccata per tre ore, poi, al termine dei rilievi, ha iniziato a tornare lentamente alla normalità. Diversi convogli sono stati sostituiti con bus.