Sondrio, 11 gennaio 2018 - Si è tenuto oggi un incontro in Prefettura, presieduto dal prefetto Giuseppe Mario Scalia, a cui hanno partecipato il segretario della Provincia, i sindaci dei Comuni di Grosotto, Lovero, Tovo Sant’Agata e Vervio, i rappresentanti dei Comuni di Grosio, Mazzo di Valtellina, Sernio e Tirano e il rappresentante dell’Anas, in materia di manutenzione della Ss 38 da Grosio a Tirano. 

A seguito delle problematiche rappresentate dai vari presenti, l’Anas ha assicurato un intervento immediato per tamponare la situazione nei tratti più critici. Ha assicurato, altresì, che è stato stanziato un adeguato finanziamento e appaltati i relativi lavori che riguarderanno il rifacimento del manto stradale con tipologia di asfalto specifica per le basse temperature e per le località di montagna relativamente al tratto, che sarà effettuato non appena le temperature lo consentiranno. 

Per quanto riguarda invece la manutenzione delle aree verdi degli svincoli è stato sollecitato un intervento presso l’ufficio competente dell’Anas, volto ad adottare gli interventi manutentivi peraltro già concordati con la Comunità Montana Valtellina di Tirano.