Sondrio, 30 dicembre 2017 - La Questura di Sondrio, e la sua città, protagoniste del numero di dicembre della rivista ufficiale della Polizia di Stato, “Polizia Moderna”. Un lungo articolo a riconferma dell’operosità di una cittadina il più delle volte al vertice delle classifiche per tenore di vita e per lo splendore delle sue meraviglie ambientali. E ancora la ricchezza di un patrimonio culturale cui fanno da corollario eventi di ogni genere. Una realtà in cui il senso civico procede di pari passo con la scarsa propensione a delinquere, come sottolineato più volte dallo stesso questore Gerardo Acquaviva.

All’interno del mensile il dottor Acquaviva rimarca poi il ruolo cruciale che la Questura svolge nel capoluogo quale prezioso strumento capace di infondere nei cittadini la fiducia nelle istituzioni, nonché garanzia di sicurezza. In rassegna vengono passate anche le numerose iniziative a carattere sociale: dalla “Carta dei Servizi”, alla campagna a sostegno delle donne vittime di violenza “Questo non è amore”, passando per la lotta all’abuso di alcolici e stupefacenti e a quella al cyberbullismo.