Sondrio, 14 giugno 2017 - Ieri, martedì 13 giugno,  nel corso del consiglio nazionale del Coni, il presidente Malagò ha dichiarato che Milano e la Valtellina hanno le carte in regola per ospitare un’edizione delle olimpiadi invernali."È una splendida notizia - commenta il presidente della Provincia di Sondrio, Luca Della Bitta - che riconosce alla nostra terra la capacità, la competenza e l’affidabilità per una sfida così importante. Noi ci siamo, siamo pronti e siamo a completa disposizione del Coni e del presidente Malagò, per lavorare insieme a questo obiettivo. Il nostro presidente Roberto Maroni è stato il primo ad avanzare quest’idea e sappiamo dunque che condivide pienamente questa proposta.

È una notizia che dà coraggio alla nostra provincia, ai nostri albergatori ed agli operatori del turismo, alla nostra economia. Siamo pronti a costruire un modello innovativo, attento al rispetto dell'ambiente, alle nostre montagne.  Un’Olimpiade nel cuore della montagna di Lombardia, compatibile con le bellezze che abbiamo. La Valtellina dunque è pronta.  La Valtellina, così bella ed unica, da podio dell'Olimpiade!"