Sondrio, 2 ottobre - E' stato rinvenuto morto nella botte che stava pulendo. Un uomo di 71 anni, di Montagna in Valtellina, sembra sia stato colto da un malore mentre stava pulendo una botte per il vino nella cantina di sua proprietà. E' accaduto lunedì poco dopo l'ora di pranzo. A chiamare i soccorsi i famigliari della vittima che, non vedendolo rientrare a casa, hanno contattato i parenti e poi si sono recati nella cantina dove hanno fatto la terribile scoperta. Da lì hanno chiamato i soccorsi. Sul posto i Vigili del Fuoco di Sondrio, i sanitari del 118 e i carabinieri di Sondrio che hanno effettuato i rilievi.