Morbegno, 20 aprile 2017 - E’ già stata autorizzata da martedì 18 aprile la ripresa dei lavori nella parte di cantiere per la realizzazione del nuovo tratto di Statale 38 (Galleria Selvapiana), teatro, lo scorso 12 aprile, di un infortunio sul lavoro. A fronte degli accertamenti effettuati dai tecnici dello PSAL, il Servizio di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro dell’ATS della Montagna, l’attività era stata sospesa a scopo cautelativo.

Il provvedimento, infatti, è stato circoscritto solo al tratto di galleria interessato dal distacco di materiale roccioso. A fronte di un incontro in cantiere fra i tecnici dello PSAL e i referenti dell’Impresa di Costruzione e, dopo un’attenta analisi della situazione, i lavori proseguiranno in sicurezza. L’Impresa infatti ha assicurato l’adozione di tutte le misure necessarie, in quella particolare zona del cantiere, al fine di evitare altri eventuali distacchi di materiale dalla parete della galleria.