Talamona, 6 ottobre 2017 - E' stato trovato morto questa mattina, venerdì 6 ottobre, Egidio Davide Ruffoni, il cercatore di funghi di 76 anni residente a Talamona che risultava  disperso nei boschi poco lontano da casa da ieri. L'anziano ieri mattina, giovedì era  uscito come era solito fare alla ricerca di funghi. Nel pomeriggio, però, non ha fatto rientro a casa e così attorno alle 18 i familiari hanno lanciato l'allarme. 

 Si è messa in moto la macchina dei soccorsi e lo hanno cercato fino alle 22  i militari del Soccorso alpino della Guardia di Finanza, i tecnici del Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico e i vigili del fuoco. I soccorritori hanno trovato la sua auto, che aveva le ruote sgonfie. La speranza era che il 76enne si fosse incamminato a piedi verso casa non riuscendo a usare la vettura, e che a questo fosse imputabile il forte ritardo. Stamattina, però, alla ripresa delle ricerche la terribile scoperta: il corpo senza vita di Ruffoni è stato trovato in fondo ad un piccolo dirupo in località Buonanotte.