Sondrio, 10 settembre 2017 - Sgomento e cordoglio a Sondrio per l'improvvisa scomparsa di Dario Moretti, noto avvocato 46enne. Il professionista è stato colpito da un improvviso malore, probabilmente un infarto, mentre era nella sua abitazione. Sabato sera era atteso per cena dai genitori che, non vedendolo arrivare, sono andati a casa sua e lo hanno trovato senza vita riverso sul pavimento. Grande lo sgomento tra i colleghi e i numerosi amici, in particolare gli avvocati dello studio di via Trento a Sondrio dove Moretti lavorava.

Tanti i messaggi su Facebook. "Ti ricorderò sempre per la tua grande disponibilità e gentilezza...ciao Dario" ha scritto Ada D.V.. "Sono senza parole! L'eleganza, il sorriso e la bontà l'hanno sempre contraddistinto. Ciao caro Dario, fai buon viaggio" il saluto di Elisa M., mentre Alberto P. lo ha voluto salutare così: "Grazie della felicità e dell'allegria che, tutte le volte, ci hai sempre regalato. Ci mancherai e con te il tuo cuore buono e sincero".