Presentato oggi il calendario degli eventi della Valtellina per l'estate e l'inverno

L'assessore regionale Maullu: "La Valtellina è un modello nel fare sinergia e un brand sempre più conosciuto in Italia e all'estero su cui Regione Lombardia ha investito, investe e investirà molto"

Festa dei pizzoccheri a Teglio

Sondiro, 29 giugno 2011 - "La Valtellina è un modello nel fare sinergia e un brand sempre più conosciuto in Italia e all'estero su cui Regione Lombardia ha investito, investe e investirà molto". Così l'assessore al Commercio, Turismo e Servizi della Regione Lombardia Stefano Maullu questa mattina alla presentazione delle iniziative estate-autunno della Valtellina denominate 'Valtellina, it's sunmer time!". Con Maullu erano presenti il delegato per Promozione, sviluppo e innovazione delle aree montane Roberto Baitieri e Alberto Pasina, assessore al Turismo della Provincia di Sondrio.

"Il 2010 - ha sottolineato Maullu - ha visto una sostanziale tenuta del turismo in Valtellina, che si è confermata una delle mete turistiche lombarde più ambite con circa 2 milioni di presenze alberghiere e un aumento del 5 per cento nel periodo 2006-2010. Di questi visitatori, un terzo del totale (oltre 650.000) provengono dalla nostra Regione e così la Valtellina si conferma la destinazione montana preferita dai Lombardi. Il turismo straniero, soprattutto proveniente dal Centro ed Est Europa, è in crescita".

 

"Il programma di eventi estivi e autunnali della Valtellina - ha commentato il delegato Roberto Baitieri - è la dimostrazione della capacità di fare sinergia delle realtà valligiane, che sono legate alla loro terra e alle loro eccellenze e conferma le risposte positive del territorio agli investimenti per la montagna da parte della Regione Lombardia".
"Una proposta come quella che abbiamo presentato oggi - ha rimarcato Maullu - evidenzia come l'invito, da me ribadito un anno fa, a fare rete per essere più forti sul mercato si traduce in una serie di eventi di altissimo livello, che confermano la laboriosità della Valtellina e dei suoi abitanti e la loro determinazione nel promuovere eccellenze turistiche e agroalimentari in Italia e nel mondo".

"Regione Lombardia - ha ricordato l'assessore - è impegnata su tutti i fronti per destagionalizzare l'offerta turistica dei territori. L'obiettivo è una Lombardia forte dei suoi brand tradizionali - il Garda, Milano, il Po, la Valtellina - capace di competere sui mercati internazionali. Una terra che i visitatori di tutto il mondo devono percepire come destinazione davvero unica e aperta 365 giorni
l'anno".

 

"In quest'ottica - ha continuato Maullu - la Valtellina non è più solo una meta di vacanza invernale, ma anche e soprattutto una montagna da vivere d'estate. Quest'anno i visitatori potranno scegliere di lanciarsi nel vuoto con 'Fly Emotion', l'innovativa installazione alle porte della Valtellina (tra Albaredo San Marco e Bema), che consente di volare da un versante all'altro della montagna sospesi a 350 metri di altezza, oppure potranno assistere alle acrobazie della Coppa del Mondo di tuffi da grandi altezze, che si svolgerà in agosto in Alta Valmalenco. Non dimentichiamo poi che gli
appassionati delle due ruote si ritroveranno allo Stelvio per il consueto Motoraduno Internazionale, un evento da non perdere".

"Sottolineo - ha concluso Maullu - come la promozione dei nostri brand turistici e, in particolare, della Valtellina debba sfruttare le moderne tecnologie come gli smartphone e i tablet e i relativi software per avvicinare l'ampia platea di turisti e fidelizzarsi". Quello che è stato presentato oggi è un calendario fittissimo di eventi e manifestazioni per tutti i gusti, con appuntamenti per trekking, moto e ciclo, turismo, terme, relax, sci alpino sulle nevi perenni
dei ghiacciai e occasioni per gli amanti della buona tavola e dei buoni vini. Il programma completo è presente sul sito www.valtellina.it/eventi.

Pubblicità locale
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP