Sesto San Giovanni (Milano), 26 ottobre 2016 - Quest'anno la partenza di tappa da Muggiò, Comune dell'attuale campione italiano Giacomo Nizzolo, e il passaggio da Cinisello Balsamo, con il gruppone lanciato a tutta velocità. L'anno prossimo invece il Giro d'Italia, per altro il numero 100 della storia, passerà da Sesto San Giovanni. Ancora, perché già più volte nella storia della corsa rosa i corridori sono transitati dalle strade di Sesto prima di giungere a Milano per l'arrivo finale.

Lo stesso succederà il prossimo 28 maggio 2017: in programma c'è l'ultima tappa, una cronometro di 28 chilometri che potrebbe anche rivelarsi decisiva per l'assegnazione della maglia rosa e che partirà dall'Autodromo di Monza. Il traguardo è in piazza Duomo, all'ombra della Madonnina, e la carovana sfilerà anche a Sesto San Giovanni.

Da Monza gli atleti passeranno sul ponte di San Rocco per sbucare poi a Sesto e percorrere viale Italia fino al quartiere di Marelli. Poi la svolta a sinistra su viale Monza, e la "volata" fino al centro storico di Milano.