Sesto San Giovanni (Milano), 6 maggio 2017 – “La nostra è una vera lista civica, che va dall’avvocato fino al residente nelle case popolari. È una lista che rappresenta tutta la città di Sesto”. Così il candidato del Movimento 5Stelle, l’ingegnere Antonio Foderaro, ha presentato i candidati al consiglio comunale: 23 sestesi, di cui 7 donne. In contemporanea oggi pomeriggio, sabato 6 maggio, è stata inaugurata la sede elettorale di via Padre Ravasi alla presenza del parlamentare Massimo De Rosa.

“Il nostro è stato un percorso trasparente e dal basso: abbiamo chiesto le autocandidature nei mesi scorsi, dando criteri esatti – ricorda Foderaro -. Abbiamo chiesto di non avere pendenze penali e abbiamo chiesto di dirci se esistono rapporti con la pubblica amministrazione o i poteri forti. Il nostro interesse è il bene comune e non l’interesse privato”.

Al consiglio comunale si candidano Serena Franciosi, ex candidata sindaco nel 2012 e attuale capogruppo, Ugo Inzaghi, Daniele Tromboni, Silvia Brucellaria, Marcello De Lorenzi, Vincenzo Di Cristo, ex consigliere comunale di Forza Italia durante il mandato Oldrini, Laura Serenthà, nuora dell’ex candidata sindaco di Forza Italia Franca Landucci, Antonio D’Oria, Paolo Fraschini, Loredana Bragadin, Augusto Cornicchia, Angelo Testa, Michela Lo Preiato, Prospero Veneziano, Claudio Cazzago, Ilham Lemhani, Dario Trianti, Christian Arrigoni, Loredana Cattaneo, Loris Galante, Emanuele Maggioni, Pietro D’Avolio e Roberta Cavagnaro. Una giornata di campagna elettorale piena per i grillini: la sera il comizio in piazza Petazzi, nonostante la pioggia, di Alessandro Di Battista.