Sesto San Giovanni (Milano), 25 settembre 2017 – Non si arresta l'ondata di furti ai negozi di Sesto San Giovanni. Dopo l'escalation di inizio estate, gli episodi di furto o di tentato furto continuano a tenere in allerta le forze dell'ordine. Domenica notte un furfante già noto alle forze dell'ordine è stato pizzicato in piazza Marinai d'Italia: aveva infranto la vetrata di un bar del centro di Sesto e stava cercando di accedere per rubare. Gli agenti del commissariato d Sesto lo hanno sorpreso durante un giro di pattugliamento e lo hanno bloccato prima che riuscisse a introdursi nel locale. Il colpo di scena è arrivato al momento dell'identificazione: L'uomo, M. R., sestese di 35 anni, era già noto per reati dello stesso tipo. E proprio a causa di un reato contro il patrimonio commesso a Milano, doveva trovarsi agli arresti domiciliari.
Evidentemente, di giorno osservava gli arresti, ma la notte, quando si sentiva più sicuro, era tornato a delinquere. E' stato fermato e portato al carcere di Monza in attesa di giudizio per evasione e tentato furto aggravato.