Cormano (Milano), 15 aprile 2017 – Per il divertimento e per la gioia dei bambini, Pasqua e Pasquetta sono da trascorrere al Museo del Giocattolo, al secondo piano del “Bì, la Fabbrica del Gioco e delle Arti” di via Rodari 3. Le colorate sale dell’area museale, dedicate solo ai giocattoli del passato e del recente presente, resteranno aperte in questi giorni di festa. Ci saranno sia una “gustosa” caccia al tesoro tra i giocattoli che una “classica” visita guidata tra il migliaio di giochi di legno, di bambole, di macchinine e di trenini.

Si comincia domenica, alle 16, con il laboratorio “E’ nato prima l’uovo o la gallina!”: si tratterà di una caccia al “TesUovo”, naturalmente di cioccolato, tra le vetrine e le teche del museo. Vinceranno i piccoli che ne troveranno di più. L’ingresso e la partecipazione sono gratuiti per tutti i bambini.

Invece, il lunedì di Pasquetta (sempre dalle 16) la visita ai giocattoli sarà guidata dalla Famiglia Franzini Tibaldeo, che ha raccolto ogni genere di giochi e di balocchi e che gestisce il Museo del Giocattolo: durante il percorso, saranno raccontate le storie più curiose dei giocattoli esposti. Per piccoli dai 6 anni in su. Biglietto: 5 euro a bambino.