Cormano (Milano), 29 aprile 2017 -  Museo del Giocattolo aperto anche nel lungo weekend del Primo Maggio, per la gioia dei bambini. Nelle colorate sale al secondo piano e nel cortile del “Bì, la Fabbrica del Gioco e delle Arti” di via Rodari 3 la Famiglia Franzini Tibaldeo ha organizzato due laboratori creativi, facendo anche un divertente salto nel passato. Infatti, alle 16 di domenica 30 aprile, sarà realizzato il “Cortile dei Biricchini” nello spazio open limitrofo all’ex-struttura del cotonificio: rivivranno i cari e  purtroppo  dimenticati “giochi di strada” e – come in passato – le grida festanti dei “monelli di un tempo”. Saranno riproposti i giochi più conosciuti delle tradizionali regionali italiane. In caso di maltempo, si giocherà nelle sale museali. Per bambini dai 6 anni in su.

Lunedì (sempre alle 16), primo giorno del mese di maggio, tra le teche con i giocattoli ci sarà il “GiocaMuseo”: tra il gioco, le fiabe e l’avventura ludica, i piccoli partecipanti si cimenteranno nel risolvere diversi indovinelli. L’attività è consigliata per i bambini e per le bambine con più di 6 anni. L’iscrizione al “Cortile dei Biricchini” e al “GiocaMuseo” costa 5 euro. E’ possibile prenotare la partecipazione ai laboratori, telefonando al numero 02/66305562 o scrivendo a info@museodelgiocattolo.it.