Milano / Bergamo / Brescia / Como / Cremona / Lecco / Legnano / Lodi / Monza Brianza / Mantova / Pavia / Martesana / Rho / Sesto / Sud-Milano / Sondrio / Varese

Freestation Nba, quante tegole

La formazione aresina affronta Boffalora

La Freestation Nba di Arese firma il poker e sconfigge nettamente Magenta per 98-62 in una partita che non è mai sembrata in discussione

Basket, immagine generica (foto Prisma)

Arese, 21 ottobre 2011 - La Freestation Nba Nba di Arese firma il poker e sconfigge nettamente Magenta per 98-62 in una partita che non è mai sembrata in discussione tale era il divario tecnico tra le due squadre. Gli aresini hanno messo in mostra una difesa molto solida, contro la quale Magenta ha avuto grosse difficoltà a trovare la via del canestro. Buona anche la fase offensiva, soprattutto nel secondo tempo. Sei i giocatori in doppia cifra con Amadio top scorer con 19 punti. La festa aresina è stata turbata dall’infortunio a Ezio De Piccoli arrivato a 20 secondi dalla fine della partita. Per lui si parla di frattura scomposta del setto nasale.
 

Dopo quattro turni di campionato la Freestation Nba di Arese, leader in classifica e ancora a punteggio pieno, sara impegnata in trasferta a Boffalora. A tenere banco in casa aresina però, piu che l’avversario, sono gli infortuni. A quello di De Piccoli di sabato scorso, si è aggiunto in settimana anche quello occorso in allenamento a Razzaboni che si e infortunato nuovamente alla stessa caviglia che lo aveva costretto a saltare il debutto in campionato. La situazione di Razzaboni non preoccupa molto perché al massimo dovrebbe rischiare uno stop di una settimana, ma crea comunque un problema perché era lui il candidato a sostituire De Piccoli come ala grande.
 

Per quanto riguarda la frattura al setto nasale rimediata da De Piccoli negli ultimi venti secondi della sfida con Magenta, la situazione non è ancora definita perché i medici non sono stati in grado di valutare se il giocatore dovrà essere sottoposto o meno a un intervento chirurgico. In ogni caso per il giocatore aresino si parla di uno stop di almeno un mese. Sul fronte mercato continua la ricerca di un centro che possa sostituire Guerrato. Il mercato italiano non sembra offrire opportunità perché in questa fase della stagione di giocatori liberi non ce ne sono molti. Rimane quindi aperta la pista straniera. In settimana, intanto, per la Freestation Nba ha firmato Roberto Galli, storico giocatore aresino che da qualche tempo si allenava con la squadra.
 

Il suo ruolo naturale e quello di ala piccola ma e in grado di giocare anche come ala grande. La Sportiva Boffalorese è terza in classifica con 6 punti e viene dalla prima sconfitta stagionale subita in trasferta a opera di Cassano Magnago per 62-54. «L’infortunio di De Piccoli non ha cambiato i nostri programmi e continuiamo a essere alla ricerca solamente di un centro per sostituire Guerrato — commenta Silvio Saini, dirigente della Freestation Nba —. Stiamo comunque incontrando molte difficoltà a trovarlo perché il mercato italiano in questo periodo non offre nulla ed è probabile che torneremo a battere la pista estera. Per quanto riguarda il comparto ali, abbiamo ingaggiato Roberto Galli, che già si allenava con noi, e questo dovrebbe permetterci di superare l’emergenza legata agli infortuni di De Piccoli e Razzaboni. Roberto è un’ala piccola ed è un giocatore tecnico e dotato di una buona mano».
 

«La Sportiva Boffalorese è certamente una buona squadra che gioca molto sui suoi terminali offensivi che sono Rocca e Passerini — analizza coach Gargantini —. Hanno avuto un avvio di stagione probabilmente al di sopra anche di quelle che potevano essere le loro aspettative e l’entusiasmo portato dai risultati positivi potrebbe essere la loro arma in più. È chiaro però che per noi i problemi più grossi deriveranno dagli infortuni e che non affrontiamo questa partita nelle migliori condizioni visto che, rispetto a dieci giorni fa, ci sono venute a mancare tre pedine fondamentali».

di Vanni Paleari

comments powered by Disqus
Pubblicità locale
Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP