Rho - 13 settembre 2017 - Consegnava la droga a bordo del suo scooter. Intercettato dagli uomini del Commissariato di pubblica sicurezza di Rho-Pero è stato arrestato martedì pomeriggio dopo un'attività di indagine. In manette è finito un 19enne, incensurato, di Rho. I poliziotti lo monitoravano da alcuni giorni in quanto sospettato di spacciare droga sul territorio.

L'altro giorno è stato individuato a bordo del suo scooter, alla vista dei poliziotti ha accelerato e tentato la fuga, ma è stato inseguito e bloccato vicino alla sua abitazione. E' stato perquisito e trovato in possesso di un piccolo quantitativo di hashish, poi i poliziotti hanno perquisito anche il box in uso al 19enne e qui hanno rinvenuto due piccoli panetti di hashish per un peso complessivo di 200 grammi. Il giovane rhodense è stato accompagnato negli Uffici del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Rho Pero ed al termine delle procedure di rito arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.