Bollate (Milano), 10 gennaio 2018 - Momenti di paura questa mattina all'interno dell'ufficio postale di via Leonardo Da Vinci a Bollate. Intorno alle 10 due malviventi con il volto coperto e armati di una mitraglietta hanno fatto irruzione nell'ufficio postale del centro città. In quel momento c'erano oltre ai dipendenti molti clienti in fila agli sportelli. Uno dei rapinatori teneva sotto tiro i clienti con la mitraglietta e l'altro dopo aver saltato il bancone ha svuotato i cassetti dove c'era il denaro. Arraffato tutto il contante disponibile i due malviventi si sono allontanati a bordo di un ciclomotore. I dipendenti hanno atteso qualche istante e poi hanno dato l'allarme. Sul posto sono arrivati i carabinieri della Tenenza di Bollate che hanno avviato le ricerche. Poco distante è stato rinvenuto il ciclomotore e la mitraglietta risultata essere un'arma giocattolo. Dei rapinatori nessuna traccia. Sul posto anche un'ambulanza che ha soccorso due donne che si sono sentite male a causa dello spavento.