Rho - 17 marzo 2017 - Tornano nelle loro aule i 600 studenti dell'istituto professionale Olivetti di Rho. Dopo sei mesi di lezioni pomeridiane in trasferta all'Ipsia, lunedì 20 marzo gli studenti riprenderanno a fare lezione nella loro scuola. Sono infatti terminati il 15 marzo, con ben 30 giorni di anticipo rispetto alla fine prevista, i lavori di ripristino e messa in sicurezza dei soffitti della scuola di via Dei Martiri. L'intervento di manutenzione straordinaria è stato necessario a seguito del distacco dell'intonaco dal soffitto in un'aula della scuola media Manzoni che si trova nello stesso plesso scolastico, lo scorso 30 settembre.

Gli uffici tecnici della Città metropolitana di Milano si attivarono per un'indagine tecnica sullo stato dei soffitti dell'Olivetti e, in accordo con il dirigente scolastico, per motivi di sicurezza e tutela dell'incolumità degli studenti, Città metropolitana dichiarò non fruibile l'immobile e gli studenti furono trasferiti all'Ipsia. I lavori sono iniziati il 14 febbraio scorso e hanno permesso la messa in sicurezza dei solai in laterocemento, soggetti a rischio di sfondellamento e caduta di intonaco dal soffitto per una spesa di 148.000 euro. Ora i lavori sono finiti e gli studenti rientreranno a scuola.