Novate Milanese (Milano), 1 gennaio 2018 - Nella notte di San Silvestro in alcune zone di Novate non è volata una mosca, mentre al parco Ghezzi è successo un grave episodio. Erano circa le 23 mentre all’interno della sede del Pedale Novatese, gli associati stavano preparandosi al brindisi. D’improvviso un fortissimo rumore, un botto e tanto fumo all’interno delle mura. Un gruppo di ragazzotti, subito scappati, ha messo una bomba carta davanti a una porta laterale della casetta.

Il botto, talmente forte, ha rotto un pezzo di porta, facendo entrare dei pezzi di carta e di polvere da sparo. Un grosso spavento per chi era all’interno e uno scherzo di cattivo gusto che poteva avere conseguenze peggiori. Se la porta avesse ceduto, sarebbero state ferite delle persone.

Una pattuglia dei carabinieri ha verificato i danni. «Ci siamo spaventati e non capiamo dove possa essere il divertimento in gesti che possono avere anche conseguenze su persone che stavano preparandosi a un momento di gioia», hanno commentato presenti.