Cornaredo (Milano), 6 novembre 2017 - Scarcerato da poche ore, in attesa del provvedimento per gli arresti domiciliari, ha commesso un furto in un supermercato mentre percorreva la strada per recarsi in caserma. Un italiano 31enne di Cornaredo, nullafacente e pregiudicato, è stato arrestato domenica sera dai carabinieri della locale stazione per furto di diverse bottiglie di alcolici all'interno della Lidl di via San Siro.

I carabinieri lo hanno notato mentre cercava di allontanarsi con una borsa contenente la merce rubata e lo hanno fermato. Quando è stato accompagnato in caserma per gli accertamenti hanno scoperto una particolarità: il 30enne era stato scarcerato appena poche ore prima, per una altro furto, per dover essere sottoposto agli arresti domiciliari d avrebbe dovuto raggiungere la stazione carabinieri nel minor tempo possibile, cosa che invece non è avvenuta vista la “tappa” con furto al supermercato. Lunedì il cornaredese è stato sottoposto a direttissima al Tribunale di Milano.