Cesate (Milano), 19 marzo 2017 - Notte di paura a Cesate. Intorno alle 2.30 a causa del malfunzionamento di una canna fumaria si sono sviluppate un vasto incendio in una mansarda di via Adda. E' scattato immediatamente l'allarme, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Garbagnate Milanese, Rho, Saronno e da Busto Arsizio è arrivata l'autoscala che ha consentito ai pompieri di raggiungere il tetto e la canna fumaria. Complessivamente sono stati inviati in via Adda otto mezzi dei pompieri che hanno lavorato tutta la notte per spegnere il rogo.

I residenti della palazzina sono stati evacuati, in particolare sono stati subito messi in salvo i due anziani che vivono proprio nell'appartamento attiguo alla mansarda che stava bruciando. Salvati dai pompieri anche due un cane e due gatti. Sul posto anche i carabinieri e un'ambulanza inviata dal 118. Per fortuna non ci sono stati feriti o intossicati.