Bollate (milano), 3 gennaio 2018 - Chiude i battenti Sd Radio Web, voce dal territorio, da un’idea di Sociale e Dintorni onlus di Bollate: negli ultimi giorni del 2017 ha chiuso i microfoni. Le prime prove di trasmissione nel 2015 erano andate in onda da dietro le quinte del Festival di Villa Arconati, poi il debutto sul web nel 2016. «Desideriamo informare sindaci, amministrazioni, consiglieri, istituzioni sociali, associazioni e cittadini di questa decisione sofferta, ma inevitabile: la radio non trasmette più», scrivono Cinzia Castagna, presidente della onlus e la vice Tiziana Pozzi.

«La nostra associazione si pone l’obiettivo, in un contesto di welfare sempre più carente, di dare risposte a bisogni sociali per contrastare l’impoverimento economico e culturale del tessuto sociale. Abbiamo pensato a una catena di solidarietà che aiuti a risolvere o alleviare i piccoli e grandi problemi quotidiani valorizzando esperienze di volontariato, competenze e professionalità già presenti sul territorio».

In campo tanti servizi di prossimità fra cui la consegna dei pasti a domicilio alle persone anziani e in difficoltà, il trasporto per visite mediche, le ripetizioni per gli studenti, i corsi di lingue e tanto altro. Per amplificare il tutto avevano dato vita a Sd Radio: «Ci sembrava uno strumento utile per dar voce ai giovani, ma soprattutto ad avvicinarli al sistema e alla cultura solidaristica, dobbiamo purtroppo constatare che questo non si è realizzato, non siamo riusciti ad attrarli come avremmo voluto».

Dietro i microfoni una squadra di speaker professionisti volontari. Il pubblico non è mancato, nemmeno il riconoscimento dell’opera di promozione e divulgazione culturale a livello locale e globale. «Purtroppo non è bastato a far sì che una radio non commerciale e senza capitali alle spalle potesse sopravvivere - concludono dell’associazione in via Turati 20 a Bollate -. Con melanconia salutiamo tutti gli ascoltatori e chiediamo di continuare a seguire le attività di Sociale e Dintorni per il 2018».