Bollate (Milano),13 marzo 2017 - Rissa tra detenuti albanesi e marocchini al carcere di Bollate. Ieri sera alcuni detenuti si sono affrontati con pezzi di legno e spranghe di ferro. A denunciare il fatto è il Sappe, Sindaco autonomo di polizia penitenziaria. Gli agenti sono intervenuti evitando che la situazione degenerasse. "Due detenuti sono rimasti feriti e, per opportunità di sicurezza, trasferiti in altre case circondariali", scrive in una nota il Sappe. Secondo i dati del sindacato, nel 2016 in carcere a Bollate si sono verificati 34 atti di autolesionismo, 3 tentati suicidi sventati in tempo dalla polizia penitenziaria, 84 colluttazioni e 2 ferimenti.