Pavia, 20 ottobre 2016 - Prosegue il felice cammino della Pavese nel campionato di serie C di ginnastica artistica, con ben tre squadre schierate sulla pedana del PalaMassucchi, di Mortara per la seconda prova regionale. Grandi protagoniste sono state le componenti della formazione al via del campionato di serie C2 Ines Del Bò, Vittoria Rocca e Marta Sali che hanno conquistato una meritatissima vittoria, salendo sul gradino più alto del podio. La squadra ha ottenuto i migliori punteggi alla trave, al corpo libero ed al volteggio, superando nella classifica finale per pochi decimi la blasonata Società Brixia.

Per le giovani ginnaste pavesi l’appuntamento importantissimo sarà quello di fine ottobre: sabato 29 e domenica 30 ad Arcore si terrà, infatti, la terza e ultima prova del campionato di serie C con in palio i titoli regionali e per la squadra di C2 anche l’ammissione alla fase nazionale di Jesolo. Al PalaMassucchi di Mortara soddisfazioni sono arrivate per il presidente Lorenzo Lanza e lo staff della Ginnastica Pavese anche nella serie C3A con l’ottimo esordio della squadra composta da Livia Rondini e Laura Raini. Livia, classe 2008, alla sua prima assoluta, ha ottenuto ottime valutazioni al corpo libero, alle parallele ed al volteggio che l’hanno inserita tra le migliori atlete della competizione.

Conferma, invece, per il duo della Pavese, Arianna Grillo e Giorgia Ciarciello, che guadagnano una posizione in classifica rispetto alla prova precedente e hanno concluso la loro gara regionale al nono posto. Arianna Grillo ha ottenuto anche il miglior punteggio di giornata al corpo libero (14,40) ed al volteggio (16,150). Risultati che complessivamente sono più che incoraggianti per il futuro del club di via Luigi Porta grazie alle sue nuove leve.