Pavia, 25 novembre 2016 - Prosegue il cammino del Pavia calcio a 5 nel campionato di serie B. Per la decima d’andata del girone A la formazione guidata da mister Ivano Bruno sarà impegnata domani alle 15 a Verano Brianza sul campo della Domus Bresso che con 11 punti, insieme al Futsal Monza, la precede di una sola lunghezza occupando i primi posti che varrebbero la salvezza diretta. Uno dei tanti confronti diretti di un campionato difficile per la matricola Pavia calcio a 5, dove tre saranno le retrocessioni dirette e la salvezza per la quartultima passerà attraverso i play out.

Reduci dal successo 6-3 ad Asti, i pavesi puntano a raccogliere punti anche in Brianza. "È sulla carta una gara alla nostra portata come dice anche la classifica – dichiara Luca Faccioli –. Bresso ha sicuramente dalla sua il fatto di essere una squadra che rispetto a noi ha esperienza in serie B, ma vogliamo continuare a dare continuità a questo buon momento. Anche prima della vittoria ad Asti di sabato scorso, contro Cornaredo eravamo riusciti a recuperare lo svantaggio durante la gara e perso di misura contro un avversario che lo scorso anno ha finito con il disputare i play off per salire in A2. Dopo il debutto in categoria siamo riusciti a raccogliere i frutti strada facendo dei sacrifici fatti da inizio stagione!. Se Pavia è reduce dal successo di Asti la Domus Bresso ha ottenuto lo scorso week-end un pareggio (4-4) nel derby brianzolo di Cornaredo.