Broni (Pavia), 29 agosto 2017 - Il grande salto era nell'aria da tempo e oggi, martedì 29 agosto, è stato ufficializzato: Cecilia Zandalasini vola negli Stati Uniti, chiamata nella Wnba dalle Minnesota Lynx. Il grande talento di Broni, classe 1996, approda così nell'elite del basket mondiale, dal momento che la Wnba altro non è che la Nba al femminile, dove la "W" iniziale sta Women, donne. 

A convincere Minnesota - una delle squadre più importanti della Wnba, campione nel 2011, 2013 e 2015 e attualmente prima in classifica - è stato lo splendido Campionato europeo disputato lo scorso giungo da Zandalasini, protagonista assoluta a dispetto della giovane età. E Cecilia è la più giovane italiana ad approdare in Wnba, delle sette che finora sono riuscite a varcare l'oceano.