Pavia, 4 giugno 2017 - Sono 46.538 gli elettori chiamati alle urne domenica prossima per il rinnovo del sindaco e dei consiglieri nei 18 Comuni in provincia di Pavia coinvolti in questa tornata elettorale. Nel Pavese si vota in otto Comuni. A Giussago (4.030 elettori) si torna alle urne per il terzo anno consecutivo, dopo la prematura morte, lo scorso 31 ottobre, del sindaco Massimiliano Sacchi, 47 anni, che era stato rieletto (con il 63,32%) nel giugno 2016 (già sindaco per 5 anni e dopo 10 anni da vicesindaco) dopo che nel 2015, unico candidato, non aveva raggiunto il quorum e il Comune era stato così commissariato per un anno. Tre i candidati: Daniela Di Cosmo, 48 anni, assessore uscente; Sabrina Colosio, 49 anni, con la lista «La Svolta»; e Ciro Troccoli, 67 anni, con la lista «Io amo Giussago», nata dall’omonimo comitato ambientalista.

A Torrevecchia Pia (2.704 elettori), sfida a due tra Gerardo Manfredi, 46 anni, assessore uscente, e Luciano Bonvini, 61 anni. A Lardirago (973 elettori) si ricandida il sindaco uscente Mirella Facchin, 61 anni, sfidata da altri 3 candidati: Samantha Alosa, 37 anni, con la lista «Per il bene di Lardirago»; Alex Capra, 35 anni, con la lista «Cambia musica 1231 voci per Lardirago»; Giancarlo Ferrari, 71 anni, con la lista «Ferrari sindaco». Ben 4 candidati anche nel pur piccolo Monticelli Pavese (497 elettori): il sindaco uscente Enrico Berneri, 71 anni, è sfidato questa volta da Anna Novi, 51 anni, Antonio Dimastrogiovanni, 26 anni, e Ciro Ciotola, 40 anni. Anche a Trivolzio (1.697 elettori) si ricandida il sindaco uscente Paolo Bremi, 51 anni, sfidato solo da Gianni Catalano, 58 anni. E pure a Marzano (1.194 elettori) è corsa a due fra il sindaco uscente Angelo Bargigia, 57 anni, e Diego Magnifico, 32 anni. Come anche a Mezzana Rabattone (408 elettori), con il sindaco uscente Giorgio Facchina, 63 anni, sfidato da Pablo Algieri, 36 anni.

A Magherno (1.370 elettori) invece, dopo il commissariamento per la frattura in maggioranza che aveva portato alle dimissioni di 6 consiglieri e quindi del sindaco Maurizio Gambini, si sono candidati Giovanni Amato, 43 anni, e Alberto Puce, 50 anni. In Oltrepò sono solo 4 i Comuni al voto. A Rivanazzano (4.371 elettori) l’unico candidato sindaco è l’assessore uscente Marco Poggi, 55 anni. A Godiasco Salice Terme (2.797 elettori), dopo il commissariamento dal giugno dello scorso anno, è sfida a due tra Anna Corbi, 74 anni (già sindaco dal 2009 al 2014) e Fabio Riva, 55 anni (già vice-sindaco della stessa giunta Corbi). A Bastida Pancarana (885 elettori) il sindaco uscente Marina Bernini, 50 anni, è sfidata da Renata Martinotti, 65 anni. Ed è corsa a due anche nel piccolo Calvignano (120 elettori), tra il sindaco uscente Andrea Gramegna, 42 anni, e Marco Casarini, 50 anni.