Pavia, 14 luglio 2017 - Un nuovo partner aziendale per Pavia Città della Formazione. La Fondazione nata nel 2010 su impulso della Provincia e che come Its (Istituto tecnico superiore) realizza corsi (biennali) di formazione post-diploma per il conseguimento del titolo di "Tecnico superiore", ha siglato ieri l'accordo di partenariato con Linea Più, la società di Linea Group Holding (Lgh) che si occupa di fornitura di energia (gas ma anche luce e fotovoltaico) e che è accreditata come "Esco" (Energy Service Company) per l'offerta di servizi energetici integrati. La firma è stata presentata questa mattina in conferenza stampa in Provincia, alla presenza del presidente provinciale Vittorio Poma, dal presidente e del direttore della Fondazione, Mario Ravasi e Alberto Henin, dal presidente di Linea Più, Vito Savino, insieme alla preside dell'Istituto Volta (che è la sede dei corsi Its), Franca Bottaro, e al consigliere provinciale Matteo Rizzi.

"Il corso che attualmente realizziamo - spiega il direttore della Fondazione - è di Tecnico Superiore per l'innovazione e la qualità delle abitazioni: si tratta di alta formazione, avviata nell'ambio del progetto Lombardia Eccellente con la collaborazione di Eucentre, per la gestione di cantieri complessi in presenza di rischi sismici ed idrogeologici e con l'impiego di materiali innovativi. Figure professionali molto richieste, nonostante il settore delle costruzioni stenti ancora a uscire dalla crisi: dei 21 diplomati nel 2016, già 15 hanno un contratto di lavoro. Ad esempio, 2 stanno lavorando a Copenaghen al cantiere per la costruzione della metropolitana". "Ora - prosegue il presidente della Fondazione - sia per obbligo di legge che per naturale crescita, dobbiamo e vogliamo realizzare altri corsi. E mantenendoci nel settore delle costruzioni, i due rami prescelti in base a quelle che sembrano essere le necessità del mercato professionale, sono quelli del restauro, fornendo uno sbocco professionale non solo ai diplomati geometri ma anche agli studenti dell'artistico, e quello dell'impiantistica, con particolare attenzione alla domotica, allo smart building e all'energy saving". Scelte che si legano ai partner sul territorio, come per la nuova collaborazione con Linea Più.