Villanova d’Ardenghi, 9 novembre 2017 - Voleva andare a controllare la sua barca, ormeggiata sulle sponde del Ticino in località Bosco del Mezzanone e così, ieri poco dopo mezzogiorno si è allontanato dalla sua casa di Villanova d’Ardenghi senza farvi più ritorno.

In serata il figlio si è rivolto ai carabinieri per denunciare la scomparsa del padre, pensionato di 83 anni, facendo scattare il protocollo previsto per questo genere di emergenze. Le ricerche sono scattate in serata e già intorno alle 21.30 i carabinieri del maggiore Emanuele Barbieri hanno ritrovato l’auto e l’imbarcazione del pensionato ma di lui non è stata trovata alcuna traccia.

Le battute sono proseguite per tutta la notte e si sono concluse soltanto poco dopo le 5.40 quando una pattuglia della polizia stradale di Milano ha individuato l’uomo, in stato confusionale ma in discrete condizioni generale, nella zona di Torre d’Isola. Dopo i controlli medici il pensionato ha fatto ritorno a casa.