Stradella, 4 luglio 2017 - E' morto Pandi Lavdari, diciassette anni, il ragazzo albanese accoltellato ieri pomeriggio dal diciannovenne Simone Maddaluso a Stradella, nei giardinetti di viale Dalla Chiesa. Il giovane era stato colpito da un fendente al petto, sferrato con un coltellino multiuso dal rivale. All'origine dell'aggressione sembrerebbe esserci una lite per una ragazza contesa.

I due avevano già avuto una discussione sabato notte in discoteca, poi ieri si erano incontrati e la situazione è degenerata. Le condizioni di Lavdari sono da subito sembrate preoccupanti. Portato al Policlinico San Matteo è stato sottoposto a un'operazione lunedì in serata. Oggi pomeriggio è stata dichiarata la morte cerebrale. Si aggrava con il suo decesso la posizione giudiziaria del diciannovenne, l'accusa diventa di omicidio.